FORGOT YOUR DETAILS?

MyCultuREC

10185040173_a787bc8639_o (1)MyCultuREC è una soluzione tecnologica combinata che utilizzerà un’applicazione mobile e una piattaforma web: basterà scattare una foto all’opera d’arte esposta per ottenere informazioni sull’autore, video, articoli e molto altro ancora! MyCultuREC offrirà al visitatore contenuti informativi dedicati e di approfondimento, selezionerà e raccoglierà le informazioni per consentirne la condivisione sui social network, offrendo così un livello aumentato dell’esperienza culturale in una versione online, unica e personalizzata.

L’utente potrà ripercorrere la visita che ha realizzato, essere consapevole delle opere che ha visto e sulle quali si   è soffermato maggiormente, approfondire la conoscenza del loro valore e della loro storia e condividerle online con terzi. Allo stesso tempo sarà informato sulle opere che non avrà visto, per memorizzarle e potenzialmente fruirne in visite future o presso altri musei italiani.

 

Dal punto di vista tecnologico, la soluzione MyCultuREC consta di tre strumenti tra loro integrati:photo_2015-08-17_11-20-27
– il portale web per il museo, dedicato al caricamento dei contenuti e alla gestione ed elaborazione delle informazioni rilevate. In tale portale, l’istituzione culturale può da un lato, profilare il proprio ente, inserire il proprio patrimonio, fornire la descrizione per immagini, testi e audio delle opere e proporre itinerari tematici, dall’altro monitorare le modalità di consumo culturale ed estrarre i dati per realizzare analisi successive.
– l’App e il portale web per il visitatore, dedicato a fornire informazioni durante la visita e a posteriori su pc o da mobile device. Grazie a tali strumenti, il visitatore, dopo essersi autenticato, può scaricare contenuti testuali e audio inquadrando le opere esposte, condividere le opere commentandole sui social network e, finita l’esperienza di visita reale, ripercorrere quanto visto, trovare informazioni di approfondimento in un momento successivo e scoprire il patrimonio non visitato o i beni e le opere esistenti nel museo o sul territorio correlati al patrimonio culturale fruito maggiormente durante la visita.

TOP